Game Community Network

  

 

 

"In verità vi dico: se non vi convertirete e non diventerete come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli." Matteo 18, 3

In Internet si può trovare un buon numero di siti web per "videogiocatori cristiani". Le forme e le modalità con cui appassionati di videogiochi non disdegnano di proclamare la loro fede sono molteplici; in questi siti, talvolta, sono presenti anche dei forum. Se qualcuno di voi, però, provasse a fare una ricerca, noterebbe che quasi tutti sono in lingua inglese. Per quanto riguarda il panorama videoludico italiano, infatti, ben pochi giocatori amano definirsi pubblicamente "Cristiani". Anzi, la maggior parte dei "profili" di un buon numero di appassionati di videogiochi, si compiace di tematiche appartenenti al "lato oscuro", con simboli, frasi, citazioni, modi d'esprimersi, etc. Questo è sotto gli occhi di tutti. Perché, dunque, un giocatore non può essere felice di dirsi "Cristiano"? Game Community tenterà di fare qualcosa in merito, nel suo piccolo. È infatti in preparazione il sito GC = Gesù Cristo, che sarà un social network per videogiocatori Cristiani. Gesù è il Signore! Lode e gloria a Te, Signore Gesù!

 

Menù principale


Recensioni di videogiochi di Avventura

Piattaforma: PC

Sviluppatore: Digital Media Workshop

Genere: Avventura

Data di uscita: 7 Novembre 2015

Modalità: Single player

Supporto per il controller: No

A chi non piacciono i bei giochi di fantascienza, con una stile avventuroso e in prima persona? E' passato un po' di tempo da quando ho fatto esperienza di uno di questi titoli, quindi Priminence è stato una pausa gradita fra tutti i giochi fantasy e d'investigazione a cui avevo giocato. Il gioco è stato sviluppato da Digital Media Workshop e, anche se è il suo primo titolo, mostra solidità di narrazione e di design dei puzzle, insieme ad una buona comprensione di come realizzare un'avventura fantascientifica.

Piattaforme: PC, PS3, PS4, PS Vita, Xbox 360, Xbox One, iOS

Sviluppatore: Telltale Games

Genere: Avventura

Data di uscita: 25 Novembre 2014

Modalità: Single player

Supporto per il controller: Sì

Tales from the Borderlands non rifugge dalla natura oltraggiosa e sopra le righe dell'IP Borderlands. Contrariamente a titoli dai toni più scuri e seri, come Game of Thrones, The Walking Dead e The Wolf Among Us, questo titolo abbraccia il lato più leggero e la grande quantità di successo del gioco su cui si basa, soprattutto in termini di narrazione. Si sacrificano scene importanti di azione guidata per momenti esilaranti, che compensano abbondantemente sul lungo periodo.

Piattaforma: PC

Sviluppatore: Amanita Design

Genere: Avventura, casual, indie

Data di uscita: 24 Marzo 2016

Modalità: Single player

Supporto per il controller: No

Se i primi due titoli Samorost erano le rocce che tenevano insieme la serie, il terzo titolo è un diamante. Lo sviluppatore indie ceco Amanita Design ha migliorato moltissimo la qualità della serie, con l'uscita del terzo capitolo su Steam. Con uno stile artistico affascinante, una colonna sonora bella e indimenticabile ed un sistema di gioco rilassato ma che richiede abilità, il primo titolo in HD della serie è una vittoria trionfale. Quest'avventura "punta e clicca" con puzzle ha una storia che, in superficie, si rivela abbastanza semplice.

Piattaforma: PC

Sviluppatore: The Odd Gentlemen

Genere: Avventura

Data di uscita: 15 Dicembre 2015

Modalità: Single player

Supporto per il controller: Sì

In King's Quest Chapter 2: Rubble without a Cause abbiamo visto Graham che, con il passare del tempo, è cresciuto ed è diventato un re. E' uno strano salto senza troppe spiegazioni, ma non importa dal momento che non è il punto centrale dell'espisodio, che riguarda la fuga da una prigione. Questo secondo capitolo riunisce i personaggi esistenti e prepara uno scenario unico per loro.


Condividi questa pagina di GC Recensioni

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn