Game Community Network

  

 

 

"In verità vi dico: se non vi convertirete e non diventerete come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli." Matteo 18, 3

In Internet si può trovare un buon numero di siti web per "videogiocatori cristiani". Le forme e le modalità con cui appassionati di videogiochi non disdegnano di proclamare la loro fede sono molteplici; in questi siti, talvolta, sono presenti anche dei forum. Se qualcuno di voi, però, provasse a fare una ricerca, noterebbe che quasi tutti sono in lingua inglese. Per quanto riguarda il panorama videoludico italiano, infatti, ben pochi giocatori amano definirsi pubblicamente "Cristiani". Anzi, la maggior parte dei "profili" di un buon numero di appassionati di videogiochi, si compiace di tematiche appartenenti al "lato oscuro", con simboli, frasi, citazioni, modi d'esprimersi, etc. Questo è sotto gli occhi di tutti. Perché, dunque, un giocatore non può essere felice di dirsi "Cristiano"? Game Community tenterà di fare qualcosa in merito, nel suo piccolo. È infatti in preparazione il sito GC = Gesù Cristo, che sarà un social network per videogiocatori Cristiani. Gesù è il Signore! Lode e gloria a Te, Signore Gesù!

 

Menù principale


Piattaforma: PC

Sviluppatore: Real Dynamics

Genere: Corse, indie

Data di uscita: 14 Luglio 2015

Modalità: Single player, multiplayer

Supporto per il controller: Sì

Jet Racing Extreme è un gioco semplice. Hai una supercar alimentata da un razzo ed una pista piena di detriti, rampe ed altri oggetti assortiti in disordine. La macchina non è particolarmente fragile, ma quando si va fino a centinaia di chilometri all'ora non si può certo evitare che si trasformi in una raffica di schegge infuocate quando si prende un colpo. Certo, la modellazione dei danni è abbastanza buona, in modo che se la parte posteriore è disintegrata ma quella anteriore è per lo più intatta, questo significa che è ancora possibile utilizzare il front-jet per la propulsione.

In questo caso, però, il rumore del metallo sull'asfalto non è gradevole. Sul lato positivo, è sempre divertente vedere fino a che punto si possa spingere un rudere in frantumi di metallo, oltre qualsiasi ragionevole speranza di funzionalità. Jet Racing Extreme si presenta come un serio gioco di corse a cronometro, ma in realtà sta solo fingendo di farlo. La vettura è modellata in modo che i componenti si stacchino individualmente quando si prende un colpo, con un sistema approfondito di regolazione degli ammortizzatori, con opzioni separate per cambiare l'equilibrio fra la potenza di frenata e l'aderenza degli pneumatici fra le ruote anteriori e posteriori, e c'è un negozio per gli aggiornamenti, in cui è possibile acquistare parti più resistenti ed efficaci.

Anche se queste caratteristiche possono cercare di essere divertenti per coloro che amano questo genere di cose, la vera identità di Jet Racing Extreme è quella di un troll. Non si tratta della meschinità che affligge le zone dove abitano questi esseri, ma quella temperata dall'essere intelligente e divertente. Tutta la spazzatura che sporca la pista è lì per ucciderti, e quasi ogni pulsante del controller è utilizzato per farti sbattere ad alta velocità contro i detriti. Dopo un po' ci si rende conto che il gioco non è realizzato per eseguire una corsa perfetta, ma per godersi le gigantesche esplosioni e vedere quanto si riesce ad andare lontano prima di resettare il gioco all'ultimo checkpoint, una volta che i resti rotti della macchina a razzo si sono conficcati nel terreno.

Al momento, Jet Racing Extreme è ancora nelle fasi iniziali, con un totale di quattro piste disponibili in un unico ambiente. La zona è però abbastanza intricata, con piste che s'intersecano ed un paesaggio desertico. Ci sono rampe, loop, affioramenti rocciosi, sopraelevate e curve strette, con un sacco di spazzatura casuale, che fanno di ogni gara un esercizio di gestione della velocità, che può essere extra-difficile quando si combatte contro la tentazione di tenere premuto l'acceleratore ed il postbruciatore insieme. Sfrecciare lungo una rampa alla massima velocità è un ottimo modo per perdere il controllo, ma è tanto divertente da fare che è molto difficile resistere, anche se più avanti c'è un arco di pietra in attesa di farvi esplodere per il minimo errore di controllo.

Anche se questo titolo ha un grande inizio, la precocità del gioco porta con sé un paio di problemi. C'è un carico di bug, alcuni piccoli e molto divertenti. Il mio particolare bug preferito l'ho visto quando il conducente è rimasto bloccato in un muro, ma la macchina è volata in aria, e l'angolazione della telecamera lo mostrava sullo sfondo mentre si agitava. Non solo, potevo ancora controllare i razzi, quindi usando la spinta e gli aerofreni ho potuto far girare ancora la macchina prima che scomparisse dalla vista. Meno divertente è quando la telecamera si blocca. Jet Extreme Racing potrebbe anche aver bisogno di un paio di caratteristiche extra, come la possibilità di far raddrizzare la vettura quando si trova sulla schiena. In attesa degli aggiornamenti, sarebbe bello avere un migliore supporto per il gamepad. Il motore Unity non sembra gradire la spinta standard dei trigger analogici, o forse è per via del controller che sto usando, un gamepad Xbox 360 con cavo USB standard.

Anche se c'è bisogno di un sacco di lavoro per Jet Racing Extreme, non si può negare come il tutto sia ridicolmente divertente. C'è stato un sacco di amore nella realizzazione della fisica, per i singoli e fragili componenti, il design generale delle auto e le piste che sono messe insieme molto bene, anche se il loro scopo principale sembra essere quello di ucciderti. Anche se onestamente il gioco intrattiene per via del fatto che si possono vedere i molti modi con cui le corse funzionano contro di te, ben all'interno c'è la possibilità di superare la sfida, forse senza neppure subire danni se siete molto attenti. D'altra parte è sempre molto divertente strappare via il lato di una macchina a razzo e continuare a guidare il più a lungo possibile, e con un po' di fortuna si potrebbe sopravvivere abbastanza a lungo per vedere il prossimo checkpoint.

Jet Racing Extreme è disponibile in tre versioni per essere provato, due delle quali gratuite ed una economica. Queste opzioni sono tutte collegate al sito Itch.io, come la pagina Greenlight del gioco, che consiglia di controllare la versione del browser e salta la versione gratuita per passare a quella completamente a base di microtransazioni. Se il gioco può arrivare anche solo un po' vicino a raggiungere il suo potenziale, il prezzo richiesto di 5 dollari sembra più che giusto, essendo pagato per un design di meschino intrattenimento a tutta velocità.

Fonte: hardcoregamer.com

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Cortesemente, effettua il login o registrati per postare commenti.


Condividi questa pagina di GC Recensioni

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn