Game Community Network

  

 

 

"In verità vi dico: se non vi convertirete e non diventerete come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli." Matteo 18, 3

In Internet si può trovare un buon numero di siti web per "videogiocatori cristiani". Le forme e le modalità con cui appassionati di videogiochi non disdegnano di proclamare la loro fede sono molteplici; in questi siti, talvolta, sono presenti anche dei forum. Se qualcuno di voi, però, provasse a fare una ricerca, noterebbe che quasi tutti sono in lingua inglese. Per quanto riguarda il panorama videoludico italiano, infatti, ben pochi giocatori amano definirsi pubblicamente "Cristiani". Anzi, la maggior parte dei "profili" di un buon numero di appassionati di videogiochi, si compiace di tematiche appartenenti al "lato oscuro", con simboli, frasi, citazioni, modi d'esprimersi, etc. Questo è sotto gli occhi di tutti. Perché, dunque, un giocatore non può essere felice di dirsi "Cristiano"? Game Community tenterà di fare qualcosa in merito, nel suo piccolo. È infatti in preparazione il sito GC = Gesù Cristo, che sarà un social network per videogiocatori Cristiani. Gesù è il Signore! Lode e gloria a Te, Signore Gesù!

 

Menù principale


Recensioni di videogiochi Indie

Piattaforma: PC

Sviluppatore: AtomicTorch Studio

Genere: Indie, strategia

Data di uscita: 2 Aprile 2015

Modalità: Single player, multiplayer

Supporto per il controller: No

VoidExpanse è un gioco sandbox con visuale dall'alto verso il basso e spazio libero; presenta missioni, estrazioni, combattimenti e commercio, insieme agli "attriti fra fazioni", ed anche la possibilità di "completare" il gioco seguendo le avventure di una fazione scelta, con una trama. È pulito e relativamente bello, e per le prime ore è anche molto divertente. Tuttavia c'è qualcosa per cui vi consiglio di non buttarvi subito a capofitto in questo titolo.

Piattaforme: PC, Mac, Linux

Sviluppatore: Pixel Pi Games

Genere: Avventura, indie

Data di uscita: 20 Ottobre 2015

Modalità: Single player

Supporto per il controller: Sì

Pulse è un gioco di avventura ed esplorazione in prima persona, sviluppato e pubblicato da Pixel Pi Games. Si tratta del primo titolo di questo studio, vincitore degli Unity Award durante la conferenza Unity, e nominato per il premio Student Showcase all'Indipendent Games Festival. Il gioco in sé è il prodotto di una campagna Kickstarter di successo, come risultato di questi premi.

Piattaforme: PC, PS4, Xbox One

Sviluppatore: Breakfall

Genere: Indie, azione, casual

Data di uscita: 29 Settembre 2014

Modalità: Single player, coop locale

Supporto per il controller: Sì

Starwhal è stato realizzato per il multiplayer locale, ed è lì che brilla meglio. Il suo esilarante gameplay ottiene un sacco di chilometraggio dai numerosi livelli e modalità, e la grafica brillante in stile neon è deliziosamente anni '80. Non c'è bisogno di fare alcuna ricerca su Starwhal per capire quale sia l'ispirazione principale che ha avuto Breakfall nel progettarlo. Una volta che hai un controller fra le mani e sperimenti la ridicola meccanica flip-e-flop che guida i protagonisti narvali, potrai ricreare quelle notti multiplayer passate a ridere con i tuoi amici sul divano.

Piattaforme: PC, Mac, Linux

Sviluppatore: Sileni Studios

Genere: Azione, indie

Data di uscita: 20 Novembre 2015

Modalità: Single player, coop locale

Supporto per il controller: Sì

Mayan Death Robots è descritto dagli sviluppatori come un gioco che "reinventa il genere dell'artiglieria (si pensi a Worms), in un'ambientazione Maya piena di macchine per uccidere gli alieni". Reinventare un titolo come Worms non è un qualcosa di nuovo, quel particolare franchise non ha carenza di concorrenti, e Mayan Death Robots mi sembra un titolo tiepido; ciò che sulla carta poteva sembrare una buona idea, non si è tradotto bene nel gameplay.


Condividi questa pagina di GC Recensioni

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn