Game Community Network

  

 

 

"In verità vi dico: se non vi convertirete e non diventerete come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli." Matteo 18, 3

In Internet si può trovare un buon numero di siti web per "videogiocatori cristiani". Le forme e le modalità con cui appassionati di videogiochi non disdegnano di proclamare la loro fede sono molteplici; in questi siti, talvolta, sono presenti anche dei forum. Se qualcuno di voi, però, provasse a fare una ricerca, noterebbe che quasi tutti sono in lingua inglese. Per quanto riguarda il panorama videoludico italiano, infatti, ben pochi giocatori amano definirsi pubblicamente "Cristiani". Anzi, la maggior parte dei "profili" di un buon numero di appassionati di videogiochi, si compiace di tematiche appartenenti al "lato oscuro", con simboli, frasi, citazioni, modi d'esprimersi, etc. Questo è sotto gli occhi di tutti. Perché, dunque, un giocatore non può essere felice di dirsi "Cristiano"? Game Community tenterà di fare qualcosa in merito, nel suo piccolo. È infatti in preparazione il sito GC = Gesù Cristo, che sarà un social network per videogiocatori Cristiani. Gesù è il Signore! Lode e gloria a Te, Signore Gesù!

 

Menù principale





La PS4 Pro non è sicuramente abbastanza potente per supportare il rendering per ottenere una risoluzione 4K nativa, per la maggior parte dei giochi, ma Sony utilizza una soluzione di upscaling personalizzata che viene chiamata checkerboarding.

Il checkerboarding può essere una tecnica impegnativa, ma se utilizzata bene, con accesso ai dati dei triangoli e degli oggetti nel buffer ID, i risultati possono essere visivamente splendenti. Mark Cerny ha spiegato le cose in questo modo: "In primo luogo, siamo in grado di realizzare la stessa propagazione del colore basata su ID come abbiamo fatto per il rendering della geometria, in modo che possiamo ottenere un buon antialiasing in anticipo sul tempo, anche senza prestare attenzione al frame precedente. Siamo in grado di creare immagini di qualità superiore rispetto a quando i nostri campioni di colore a 4 milioni erano disposti in una griglia rettangolare... in altre parole, la qualità delle immagini è migliore di 1530p."

"In secondo luogo, possiamo usare i colori e gli ID del fotogramma precedente, vale a dire che siamo in grado di realizzare molto bene un antialiasing dal punto di vista temporale. Chiaramente, se la telecamera non si muove possiamo inserire i colori della schermata precedente ed essenzialmente ottenere immagini in 4K perfetto. Ma anche se la telecamera è in movimento o delle parti della scena si stanno muovendo, possiamo usare gli ID, sia gli ID degli oggetti sia gli ID dei triangoli, a caccia di una parte adeguata del fotogramma precedente da utilizzare. Così gli ID ci danno qualche certezza su come usare il fotogramma precedente."

Fin qui tutto bene. Ma quali sono i vantaggi del checkerboarding rispetto al rendering tradizionale basato sulla geometria?

"Con il checkerboarding [rendering a scacchiera], i primi due vantaggi sono gli stessi: bordi netti, fogliame dettagliato, effetti atmosferici, ma anche un maggiore dettaglio delle texture; inoltre aumentano i dettagli degli effetti speculari. Tuttavia stiamo raddoppiando il carico di lavoro per quanto riguarda il pixel shader, e ci sono altre cose per cui non è possibile passare totalmente dai 1080p al checkerboarding 2160p."

Il risultato finale, tuttavia, è che è possibile ottenere grandi giochi con un numero relativamente minore di risorse e di sforzi necessari. Si ha una grande resa con un minore dispendio di risorse. Cerny ha infatti puntualizzato: "Il punto è però che si tratta di tecniche che possono essere implementate per una frazione dell'uno per cento del bilancio complessivo del titolo."

La PS4 Pro uscirà il mese prossimo, il 10 novembre. Sarà la prima console con potenzialità 4K sul mercato. La Xbox One S supporta tecnicamente i video in 4K, ma la risoluzione massima per i giochi è di 1080p.

Fonte: gamingbolt.com

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn


Condividi questa pagina di GC Recensioni

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to Stumbleupon