Game Community Network

  

 

 

"In verità vi dico: se non vi convertirete e non diventerete come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli." Matteo 18, 3

In Internet si può trovare un buon numero di siti web per "videogiocatori cristiani". Le forme e le modalità con cui appassionati di videogiochi non disdegnano di proclamare la loro fede sono molteplici; in questi siti, talvolta, sono presenti anche dei forum. Se qualcuno di voi, però, provasse a fare una ricerca, noterebbe che quasi tutti sono in lingua inglese. Per quanto riguarda il panorama videoludico italiano, infatti, ben pochi giocatori amano definirsi pubblicamente "Cristiani". Anzi, la maggior parte dei "profili" di un buon numero di appassionati di videogiochi, si compiace di tematiche appartenenti al "lato oscuro", con simboli, frasi, citazioni, modi d'esprimersi, etc. Questo è sotto gli occhi di tutti. Perché, dunque, un giocatore non può essere felice di dirsi "Cristiano"? Game Community tenterà di fare qualcosa in merito, nel suo piccolo. È infatti in preparazione il sito GC = Gesù Cristo, che sarà un social network per videogiocatori Cristiani. Gesù è il Signore! Lode e gloria a Te, Signore Gesù!

 

Menù principale





Piattaforme: PC (23/09/2015) - PS4, PS Vita, Wii U (2016)

Sviluppatore: Witch Beam

Genere: Azione, twin-stick shooter

Data di uscita: 23 Settembre 2015

Modalità: Single player, coop locale

Supporto per il controller: Sì

Se vi piacciono i giochi arcade o gli sparatutto twin-stick, potete fermarvi proprio ora! Sì, mi avete sentito, non preoccupatevi neppure di continuare a leggere oltre a quest'apertura, perché questo è perdere tempo, e sono sicuro che preferiate giocare ad un gioco incredibilmente divertente. Vedete, Assault Android Cactus è uno di quegli sparatutto twin-stick che arriva ogni tanto, e che è un esempio di come si possa rendere energizzante questo genere, con una meccanica ben implementata.

Gli sparatutto twin-stick possono spesso sentirsi come dei progetti personali con cui sperimentare, grazie alla semplicità di questo genere - un buon compito per gli sviluppatori per fare qualcosa - ma giocare a questo gioco mette in mostra il fatto che Witch Beam ha fatto molto di più, e che ha una buona comprensione di ciò che può rendere ottimo questo genere. Perché state ancora leggendo? Immagino che non siate ancora convinti o che io sia un appassionato del genere, ma fatemi vedere se posso provare a cambiare la vostra opinione con la seguente dichiarazione: Assault Android Cactus è probabilmente il miglior titolo di questo genere dall'uscita di Geometry Wars: Retro Evolved 2. Lo so, questa è una grossa affermazione, ma sono esaltato perché penso che giocare a questo gioco sia una gioia e che dovrebbe essere in tutte le librerie Steam.

Tutto comincia con i personaggi di Assault Android Cactus. Si tratta di un titolo che consente di verificare come tutti e nove siano incredibilmente diversi nel loro modo di giocare. Inizialmente, la selezione dei personaggi è limitata a quattro androidi, con i rimanenti che vengono sbloccati man mano che attraversate i 25 livelli che compongono la campagna della storia. Ogni personaggio è dotato di un attacco primario e di uno secondario, unico per ciascuno. L'eroina del titolo, Cactus, è fornita di un fucile d'assalto standard come arma primaria e di un lanciafiamme come secondaria, che infligge danni potenti in un ristretto raggio d'azione. Coral ha uno shotgun, che deve essere usato da vicino, ma il danno che ne risulta è maggiore rispetto a quello del fucile d'assalto, mentre la sua arma secondaria è un fucile al plasma, che infligge danni con il passare del tempo, quando i nemici sono intrappolati all'interno della sua area d'effetto.

I miei due preferiti sono un androide di colore argento armato di pistola laser, che può infliggere danni da qualsiasi distanza ad una velocità costante, e che ha per arma secondaria un fuoco di fila di miccoli missili a ricerca. L'altro personaggio è un androide che sembra aver visto molte battaglie, a causa della sua armatura arrugginita e danneggiata. E' armato di un lanciatore di magma e di un trapano Giga, con cui si fa strada in avanti attraverso le macchine nemiche che si trovano sul suo percorso. La diversità degli stili di combattimento è un qualcosa che dovrebbe essere notato come un grande risultato, in quanto non è facile capire sempre quale personaggio sia il migliore per colpire il nemico in una determinata situazione. Quando si utilizza un nuovo personaggio per la prima volta, è come ricevere un regalo a sorpresa, soprattutto quando si sente drasticamente diverso.

Un aspetto del gioco che è costante è la facilità con cui si possono controllare i personaggi. Sia la tastiera ed il mouse, sia il controller lavorano bene, con una sensazione di naturalezza. Assault Android Cactus per PC supporta il controller per Xbox 360, ed è nativo per la PlayStation 4. La PS4 supporta fino a 4 controller, ottima cosa per chi vuole giocare in cooperativa locale, dato che non vi è alcun gioco online. Per quanto riguarda il controller, c'è il tipico movimento con la levetta sinistra e con la levetta destra per mirare, mentre il grilletto destro si usa per sparare. L'arma secondaria è associata al grilletto sinistro.

L'utilizzo degli attacchi secondari non può essere oggetto di abusi, in quanto c'è un tempo di ripristino. Una caratteristica accurata è che è possibile usare ancora l'arma secondaria durante il raffreddamento, ma per un tempo limitato. L'arma secondaria è un espediente importante per superare qualsiasi situazione. La Dodge è super importante per la meccanica del gioco, se si vuole rimanere in vita ed ottenere i punteggi più alti. Schivare, invece usare l'arma secondaria, è un piccolo ed intelligente trucco per ultilizzarla nel momento del bisogno, soprattutto quando i livelli si riempiono di nemici e proiettili.

I livelli sono costruiti per mantenere un flusso costante di azione e intensità. I controlli fanno un buon lavoro e sono reattivi, con l'evasione che diventa un'arte con la quale si balla intorno al pericolo, utilizzando reazioni agili e facendo ballare i nemici con i proiettili. Le fasi iniziali sono delle semplici arene di varie forme, ma in seguito sono introdotti altri elementi. Un livello si gioca al buio, con la sola luce che procede nella vostra direzione. Un altro presenta delle torrette, ed anche il suolo si unisce alla creatività, in quanto alla fine sviluppa una vita propria, con ricostruzione e spostamento in diverse configurazioni o che si riorganizza intorno ai personaggi. Anche quando lo schermo è pieno di azione, il coloro è la chiave che indica cosa è amichevole e cosa non lo è. I proiettili blu sono il fuoco nemico, mentre quelli gialli sono degli androidi. Delle cose che possono essere oscurate dalla quantità massiccia di nemici sono i power-up, dal momento che possono essere spesso coperti, con solo un piccolo simbolo scintillante che avvisa della loro presenza.

Qui le vite sono inesistenti, il che significa che la morte è solo un handicap che mette l'androide a terra per alcuni secondi, con la rimozione di qualsiasi suo potere. Tirando il grilletto destro è possibile rimettere l'androide in piedi, pronto per combattere. Dal momento che non c'è la morte, la vita è rappresentata dall'icona di una batteria che vede diminuire la sua energia nel corso del gioco. Se si svuota, il livello è un fallimento, e l'unico modo per fermare questo è la raccolta di batterie verdi, che appaiono facendo saltare in aria i robot. Non credo che questo renda il gioco facile, dal momento che morire costantemente impedisce di uccidere abbastanza macchine per generare la batteria successiva. L'attuazione di questo sistema di batterie è una buona idea, dal momento che aiuta i nuovi arrivati e permette ai giocatori esperti di rimanere più a lungo nell'azione, rimuovendo anche l'irritazione che si ha spesso quando si devono utilizzare ripetuti tentativi.

La parola "sublime" si adatta bene quando si parla dei potenziamenti del gioco, in quanto significa che di più non si può ottenere. Ne esistono solo tre: un'onda che congela tutto ciò che si ha di fronte, due droni assistenti che aumentano un po' la potenza di fuoco ed un aumento della velocità, molto efficace per spostarsi. Può sembrare una piccola quantità, ma tutti e tre sono estremamente utili in varie situazioni. Questi power-up si trovano a terra, ed il giocatore li può catturare quando lo desidera. Se si unisce questo aspetto con il sistema delle batterie, quello che si ottiene è un gioco aggressivo. Si vuole entrare in azione senza momenti di pausa. Questo è un gioco che richiede alle persone di essere sempre attente e, per questo, mi piace che questo titolo premi i giocatori aggressivi con il suo sistema di combo a catena per quanto riguarda le uccisioni dei nemici.

Dopo aver concluso la campagna, pensavo alla possibilità che gli sviluppatori potessero aggiungere nuovi livelli ma, ahimé, sembra che non arriveranno contenuti aggiuntivi, dal momento che gli sviluppatori di Witch Beam sono impegnati a lavorare sulle versioni per console. Personalmente non trovo che la lunghezza sia un problema, dal momento che sono una persona che ama le modalità senza fine o ripetere i livelli per migliorarsi. Sono incluse delle sfide quotidiane, in cui occorre ottenere il punteggio più alto, oltre ai crediti che si guadagnano nel gioco e che possono essere utilizzati per sbloccare delle immagini artistiche e dei modificatori di gioco, inoltre può essere giocato da quattro giocatori simultaneamente, come numero massimo.

Assault Android Cactus si gioca molto bene, si sente nel modo giusto nelle vostre mani, con i suoi controlli soddisfacenti, le intelligenti meccaniche di gioco, la presentazione affascinante, i livelli formidabili e le armi e gli stili emozionanti. Riesce a portare freschezza ad un antico modo di giocare ai videogiochi, il che non è un'impresa facile da realizzare. Assault Android Cactus fa tutto questo senza scivoloni. Si tratta di un brillante esempio del genere ed è uno dei titoli che più facilmente posso raccomandare a tutti coloro che godono di un'eccitante azione caotica, nonché alle persone in cerca della prossima sfida adrenalinica, da giocare da soli o con un gruppo di amici. Assault Android Cactus è il miglior esempio di gioco arcade del momento, e lo sarà per un bel po' di tempo.

Fonte: darkzero.co.uk

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn


Condividi questa pagina di GC Recensioni

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to Stumbleupon