Game Community Network

  

 

 

"In verità vi dico: se non vi convertirete e non diventerete come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli." Matteo 18, 3

In Internet si può trovare un buon numero di siti web per "videogiocatori cristiani". Le forme e le modalità con cui appassionati di videogiochi non disdegnano di proclamare la loro fede sono molteplici; in questi siti, talvolta, sono presenti anche dei forum. Se qualcuno di voi, però, provasse a fare una ricerca, noterebbe che quasi tutti sono in lingua inglese. Per quanto riguarda il panorama videoludico italiano, infatti, ben pochi giocatori amano definirsi pubblicamente "Cristiani". Anzi, la maggior parte dei "profili" di un buon numero di appassionati di videogiochi, si compiace di tematiche appartenenti al "lato oscuro", con simboli, frasi, citazioni, modi d'esprimersi, etc. Questo è sotto gli occhi di tutti. Perché, dunque, un giocatore non può essere felice di dirsi "Cristiano"? Game Community tenterà di fare qualcosa in merito, nel suo piccolo. È infatti in preparazione il sito GC = Gesù Cristo, che sarà un social network per videogiocatori Cristiani. Gesù è il Signore! Lode e gloria a Te, Signore Gesù!

 

Menù principale





Piattaforme: PS3, PS4

Sviluppatore: Valkyrie Entertainment

Genere: Strategia in tempo reale, tower defense

Data di uscita: 5 Dicembre 2015

Modalità: Multiplayer

Supporto per il controller: Sì

Guns Up! di Valkyrie Entertainment è un titolo per PS3 e PS4 che combina la strategia alla difesa della torre. In Guns Up! ci sono due aspetti principali: la costruzione della propria base in modo che diventi un luogo difficile da attaccare, e l'attacco delle basi degli altri giocatori per ottenere risorse e per testare le proprie truppe. In Guns Up! si progredisce attraverso il gioco acquistando della valuta in-game, che si chiama "munizioni".

Le munizioni sono la risorsa principale che si acquisisce in battaglia, anche se l'importo che si ottiene dipende dalla forza della base che vi sta attaccando e da quanto siete efficienti. C'è un timer di cinque minuti per ciascuna delle basi aventi le difficoltà più basse, che prendono poco più di un minuto, mentre le roccaforti ben costruite vi spingeranno dritti ai finali.

Le cose sono rese difficili a causa del vostro camion di munizioni, che vi spinge costantemente verso le basi nemiche. Questo camion fornisce i soldati, se è distrutto voi sarete sopraffatti. Questa vulnerabilità significa che la produzione continua di soldati non è sempre la soluzione ideale nelle fasi iniziali. Utilizzare le vostre munizioni per inviare troppo presto dei soldati contro una base nemica potrebbe significare che il vostro camion raggiungerebbe la base nemica senza alcuna difesa, e la base vincerà.

A volte è meglio inviare un paio di ondate di soldati di fanteria, in attesa di far avanzare il camion in modo che le ondate seguenti siano più vicine fra loro, in modo da poter affrontare una maggiore combinazione di danni nemici. Non vi è alcuna tattica giusta, però, perché non potrai mai veramente sapere come qualcuno ha costruito la propria base. Certo, prima di iniziare un assalto vedrete quante torri di precisione ed unità anti-aeree ci sono in una base, ma non si sa dove siano sulla mappa. Questo significa che dovete pensare alle tattiche mentre siete in battaglia, ma non è qui che inizia la preparazione.

Le munizioni non sono solo usate per aggiornare la base, ma anche per acquistare dei pacchetti di carte nel negozio. Ci sono alcuni tipi di confezioni diversi, ma solo i gruppi di carte comuni possono essere acquistati con le munizioni. Altre confezioni contenenti le carte più rare richiedono l'uso di oro, che è la valuta premium di Guns Up! Queste carte possono essere ottenute quando si sconfiggono delle basi potenti e danno qualche tipo di vantaggio.

Ci sono carte per l'attacco che possono dare accesso ad oggetti speciali supplementari per un attacco, come il bombardamento od un numero di unità più elevato. La quantità di carte che è possibile utilizzare per un attacco è limitata a seconda del livello. Otterrete delle carte perk che possono essere applicate alle classi soldier per potenziare l'attacco, la salute e la velocità di movimento. Se si ottengono tre carte perk uguali è possibile combinarle per raggiungere il livello superiore. E' inoltre possibile combinare un gruppo di tre carte qualsiasi per ottenere in cambio una carta a caso. Per molto tempo potresti ottenere una carta che avevi già, ma in rare occasioni potrebbe apparire una carta Epic.

Anche i tipi di unità che è possibile utilizzare devono essere sbloccati, così potrai iniziare con soldati armati di fucile, truppe d'assalto e sbloccare i granatieri abbastanza presto, ma i medici ed i detentori di lanciafiamme potranno essere ottenuti molto più tardi. Tuttavia, c'è la possibilità di utilizzarli per una quantità di munizioni e di oro, se lo si desidera. Ogni classe di soldati ha le proprie sfide; ad esempio, i granatieri hanno una sfida totale Splash Damage. Ci sono anche delle nuove missioni giornaliere da completare. Anche in questo caso, c'è la possibilità di abbreviare i tempi utilizzando l'oro.

Quando si inizia un assalto avrete la possibilità di scegliere fra diverse basi, ognuna delle quali presenta dei costi da pagare e delle ricompense. Più dura da espugnare è una base, più dovrete spendere e migliori saranno le ricompense in offerta. Tuttavia, ho notato che si devono affrontare le stesse basi più e più volte, con le nuove che si presentano dopo un po' di tempo. Questo può rendere le cose stantie, ed anche se potrebbero esserci migliaia di diversi allestimenti là fuori, a seconda del numero di giocatori, questo si sente come se non fosse sfruttato tutto il potenziale di Guns Up!

L'assalto non è l'unico modo per ottenere munizioni, però. Dopo aver raggiunto il livello cinque, è possibile far attaccare la vostra base dalla IA. Più a lungo la vostra base dura contro l'orda, più alti saranno i premi. All'inizio non aspettatevi che la vostra base duri più di 90 secondi, perché sarà debole. Aggiornare le difese, i soldati e le strutture è l'unico modo per durare più a lungo. Ci vorrà un sacco di tempo per avere una buona base e dei soldati attrezzati, a meno che non si paghino gli aggiornamenti con l'oro.

Guns Up! è un gioco decente, con i colori delle basi che cambiano per dare l'impressione del passare di una giornata. Man mano che si sale di livello, il loro aspetto cambia per farle sembrare più intimidatorie. In generale tutto sembra un po' un cartone animato, ma in senso buono. Il sonoro di Guns Up! è buono, con effetti che imitano gli spari dei fucili o il basso ronzio di un aereo che sorvola le vostre teste.

Guns Up! è un gioco divertente per brevi partite. La creazione dei soldati ed i benefici che si possono ottenere prima di un attacco sono facili da capire e da fare, con l'azione che non impiega mai troppo tempo ad arrivare. La grafica ed il sonoro sono buoni, ma non abbastanza per far raggiungere a Guns Up! il suo pieno potenziale. C'è bisogno di più opzioni disponibili quando si seleziona quale base attaccare, inoltre la ripetitività delle sessioni di gioco più lunghe può annoiare. Guns Up! è un titolo free-to-play e comunque non c'è nulla di male in questo. E' uno di quei giochi con cui si può avere una rapida sessione, e con questo in mente vale la pena di giocare a Guns Up!

Fonte: thesixthaxis.com

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn


Condividi questa pagina di GC Recensioni

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to Stumbleupon