Game Community Network

  

 

 

"In verità vi dico: se non vi convertirete e non diventerete come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli." Matteo 18, 3

In Internet si può trovare un buon numero di siti web per "videogiocatori cristiani". Le forme e le modalità con cui appassionati di videogiochi non disdegnano di proclamare la loro fede sono molteplici; in questi siti, talvolta, sono presenti anche dei forum. Se qualcuno di voi, però, provasse a fare una ricerca, noterebbe che quasi tutti sono in lingua inglese. Per quanto riguarda il panorama videoludico italiano, infatti, ben pochi giocatori amano definirsi pubblicamente "Cristiani". Anzi, la maggior parte dei "profili" di un buon numero di appassionati di videogiochi, si compiace di tematiche appartenenti al "lato oscuro", con simboli, frasi, citazioni, modi d'esprimersi, etc. Questo è sotto gli occhi di tutti. Perché, dunque, un giocatore non può essere felice di dirsi "Cristiano"? Game Community tenterà di fare qualcosa in merito, nel suo piccolo. È infatti in preparazione il sito GC = Gesù Cristo, che sarà un social network per videogiocatori Cristiani. Gesù è il Signore! Lode e gloria a Te, Signore Gesù!

 

Menù principale


News Home Page 1

Piattaforma: Xbox One

Sviluppatore: 343 Industries

Genere: Sparatutto in prima persona

Data di uscita: 27 Ottobre 2015

Modalità: Single player, multiplayer, coop

Supporto per il controller: Sì

Per lo sviluppatore 343 Industries, la luna di miele è finita. Sono passati tre anni da quando Halo 4 è uscito per Xbox 360. Halo 5: Guardians, realizzato per la più potente Xbox One, è il secondo colpo dello studio in quello che è il più grande franchise di giochi. Ora, dopo tutto l'hype del marketing, dopo tutti gli appariscenti spot televisivi, dopo tutti i tweet promozionali e gli hashtag attentamente costruiti, 343 Industries ha fatto abbastanza per uscire dall'ombra di Bungie e mettersi sotto i riflettori?

Piattaforme: Wii U (08/12/2012) - PS3, Xbox 360 (04/04/2013)

Sviluppatore: Team Ninja

Genere: Azione, avventura

Data di uscita: 8 Dicembre 2012

Modalità: Single player, multiplayer

Supporto per il controller: Sì

I tagli di regia, per i giochi, non sono una novità. La pratica di tornare insietro e rivedere un lavoro già rilasciato, una cosa comune nel cinema, fa ormai parte del ciclo di vita di alcuni giochi, ed offre l'opportunità di sperimentare, faticare e, soprattutto, rivendere i prodotti esistenti. Questo è un qualcosa che non è del tutto nuovo per Team Ninja, comunque.

Piattaforma: PC

Sviluppatore: Neocore Games

Genere: Hack and slash, gioco di ruolo

Data di uscita: 6 Novembre 2015

Modalità: Single player, multiplayer, coop

Supporto per il controller: Sì

La delusione è l'unica parola che mi viene in mente quando penso a The Incredible Adventures Of Van Helsing: Final Cut. Non perché sia un brutto gioco, non è così. In realtà, è in tutto e per tutto un RPG decente e fresco, dal gameplay divertente. Ciò che mi ha deluso è stata la direzione poco brillante che ha preso questo gioco altrimenti grande. Comunque, sto andando troppo avanti.

Piattaforme: PC, Mac, Linux, iOS

Sviluppatore: KillHouse Games

Genere: Azione, indie, strategia

Data di uscita: 20 Ottobre 2014

Modalità: Single player

Supporto per il controller: No

Il finale di ogni cartone animato Roadrunner vedeva sempre i piani subdoli e spesso complessi di Wile E. Coyote fare fiasco. Sì, Roadrunner era incredibilmente fastidioso, con ogni vittoria della presunta preda che veniva firmata con una firma compiaciuta "meep meep", mentre questo se ne andava in lontananza. E, sì, era impossibile guardare il cartone animato per troppo tempo senza sentire un'immensa simpatia per Coyote, ma vedere le sue strategie contorte che si disintegravano di fronte ai nostri occhi era quello che tutti noi volevamo. Era l'obiettivo finale, era puro intrattenimento.

Piattaforma: PC

Sviluppatore: Endless Loop Studios

Genere: Indie, azione, strategia

Data di uscita: 16 Novembre 2015

Modalità: Single player

Supporto per il controller: No

Avete mai trovato un diamante grezzo? Un gioco con un concetto stupefacente ed una buona esecuzione, di cui sembra che nessuno abbia sentito parlare? Questo è stato l'originale Survivor Squad per me. Il gameplay e la ricerca di nuovi sopravvissuti, nel tentativo di mantenere il vostro attuale equipaggio abbastanza in salute per evitare delle morti permanenti, erano divertenti e coinvolgenti.


Condividi questa pagina di GC Recensioni

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn