Game Community Network

  

 

 

"In verità vi dico: se non vi convertirete e non diventerete come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli." Matteo 18, 3

In Internet si può trovare un buon numero di siti web per "videogiocatori cristiani". Le forme e le modalità con cui appassionati di videogiochi non disdegnano di proclamare la loro fede sono molteplici; in questi siti, talvolta, sono presenti anche dei forum. Se qualcuno di voi, però, provasse a fare una ricerca, noterebbe che quasi tutti sono in lingua inglese. Per quanto riguarda il panorama videoludico italiano, infatti, ben pochi giocatori amano definirsi pubblicamente "Cristiani". Anzi, la maggior parte dei "profili" di un buon numero di appassionati di videogiochi, si compiace di tematiche appartenenti al "lato oscuro", con simboli, frasi, citazioni, modi d'esprimersi, etc. Questo è sotto gli occhi di tutti. Perché, dunque, un giocatore non può essere felice di dirsi "Cristiano"? Game Community tenterà di fare qualcosa in merito, nel suo piccolo. È infatti in preparazione il sito GC = Gesù Cristo, che sarà un social network per videogiocatori Cristiani. Gesù è il Signore! Lode e gloria a Te, Signore Gesù!

 

Menù principale


Piattaforme: PC, PS4, Xbox One

Sviluppatori: Unicube, Team 17 Digital Ltd

Genere: Survival, indie, strategia

Data di uscita: 15 Marzo 2016

Modalità: Single player

Supporto per il controller: Sì

Guardando la premessa di Sheltered, si può notare quanto sia simile al gioco per smartphone Fallout Shelter. Siete in un rifugio, per proteggervi da un fallout nucleare che ha trasformato tutto - avete indovinato - in un deserto. Sono sicuro che presentare una premessa post-apocalittica in maniera originale è difficile, ma quello che fa Sheltered rispetto al gioco per smartphone di Bethesda è di essere più coinvolgente, complesso ed impegnativo.

Si inizia a giocare a Sheltered scegliendo i quattro membri di una famiglia. Ci sono sempre due adulti e due bambini, e tutti hanno dei tratti specifici che possono essere scelti, e che influenzano le loro abilità di far bene in questo mondo. Ad esempio, un piccolo mangiatore non avrà bisogno di tanto cibo per essere saziato, o chi si accontenta di dormire poco non avrà bisogno di stare a letto per tutto il tempo. Tuttavia, se non ci si prende cura dei membri della famiglia, questi attributi possono capovolgersi, trasformando il sonno leggero in sonno pesante e, di conseguenza, l'aver bisogno di più tempo per dormire. Si tratta di una complicazione appropriata, che aggiunge delle conseguenze quando si trascura il benessere della famiglia, e questo dà una parvenza di controllo al tempo che passate nel rifugio.

Le tue prime due partite potrebbero essere incredibilmente difficili. Ci sono molte cose a cui pensare e questo potrebbe travolgervi. Non solo è necessario gestire le necessità di tutti e quattro i membri della vostra famiglia - cibo, acqua, sono, andare in bagno, docce - ma è anche necessario sistemare costantemente le cose nel rifugio. Delle cose devono essere aggiustate artigianalmente, a meno che non stiate bene, con la spesa delle risorse necessarie per sistemarle. Le vostre risorse, però, non devono essere solo impiegate per ricostruire delle cose, perché è estremamente difficile acquisire questi pezzi solo per necessità di manutenzione.

Al fine di ottenere queste parti, è necessario effettuare delle escursioni in questa terra desolata. Ci sono dei punti specifici sulla mappa, in cui ci si sposta al fine di ottenere le parti, ma quello che si trova, spesso, non è utile. Avevo bisogno di un congelatore per conservare la carne degli animali che avevo preso con una trappola. Avevo tre elementi per costruirlo e tutto quello che mi mancava era una cerniera. Mi ci sono voluti 27 giorni per trovarla, ed è successo in maniera del tutto casuale. Sto visitando case, fattorie e scuole, e non riesco a trovare una cerniera dell'anta del congelatore? Veramente?

Detto questo, Sheltered è incline ad essere realistico. Al fine di andare nel deserto, è necessaria una maschera antigas, altrimenti si potrebbe rimanere avvelenati dalle radiazioni. Tuttavia si ha solo un certo numero di maschere antigas, e quindi bisogna costruirle. Ora, alcune parti per fare questo sono anche utilizzate per costruire dei serbatoi per immagazzinare più acqua. Ed è molto importante avere l'acqua, perché non si può andare nel deserto senza acqua. Ma anche i vostri familiari hanno bisogno di bere. Così è possibile inviare un membro della famiglia in più luoghi nel deserto per trovare le maschere antigas, ma avrete abbastanza acqua per fare il viaggio? Se si dispone di abbastanza acqua, ma non si possono avere più maschere antigas, si dovrà rischiare di entrare nel deserto e, potenzialmente, essere avvelenati dalle radiazioni. L'avvelenamento da radiazioni può essere curato con delle pillole, ma una volta che sono finite un membro della famiglia è praticamente morto. Quindi, se avete delle parti di ricambio che non vi servono, non disponete di maschere antigas ed una pioggia nera sta scendendo e contaminando l'acqua che avete, siete nei guai. Momenti come questo non vi permettono di avere alcun controllo e sono realistici, ma potreste riuscire a risolvere la situazione ben prima che tutti i membri della famiglia muoiano, e trarre gioia dal gioco.

I rifugi sono dotati dei componenti essenziali e necessari alla sopravvivenza. C'è un filtro per l'ossigenzo, un filtro per l'acqua ed un generatore che può essere migliorato per diventare più efficiente, durare a lungo prima che debba essere riparato ed avere più tenuta per quanto riguarda i suoi elementi. Ma è difficile capire su cosa soffermarsi. Dovete concentrarvi per cercare i pezzi necessari per aggiornare le vostre cose o dovete costruirne di nuove per sostenere i sistemi? Un sacco di fattori sono collegati gli uni agli altri, quindi si tratta di prendere una decisione, sperando di essere fortunati e che il gioco funzioni a vostro favore. E' difficile dire se Sheltered è stato progettato con un senso del destino in stile Faster Than Light. Stai affrontando una situazione che ti si presenta e devi conviverci. Se è così, penso che sia molto accettabile, ma vorrei che la lunghezza delle giornate fosse più veloce o, forse, che il verificarsi di eventi interessanti fosse più frequente.

Di tanto in tanto, dei viaggiatori visitano il vostro rifugio per chiedervi di commerciare o per cercare di unirsi al vostro gruppo. Non si sa mai quello che potrebbe capitare e se si vuole avere rapporti con loro o meno. Tuttavia alcuni danneggiano tutto il possibile, se vi rifiutate. Altri, se si uniscono al vostro gruppo, lo lasceranno come se non fossero stati curati. Oh, e potrebbero danneggiare qualcosa andandosene. Un ragazzo aveva danneggiato il mio filtro per l'acqua e portato la contaminazione al 100% nel corso di una tempesta di pioggia acida. Era un gran bravo ragazzo. Anche i banditi vengono e cercano di razziare il vostro rifugio. E' possibile porre delle trappole e combattere contro di loro per difendersi, oppure ci si può nascondere e lasciarli fare, ma non li ho mai incontrati nelle 12 ore in cui ho giocato al gioco. Potreste anche incontrare dei viaggiatori nel deserto. La maggior parte vuole commerciare, ma si può finire in lotte dalle quali, se uscite vittoriosi, potrete trarre alcune forniture.

Anche se si dispone di una discreta quantità di controllo su come sistemare il vostro rifugio, un sacco di gioco, in ultima analisi, è affidato al caso. Un esempio di questo è quanto si può trovare o meno nel deserto. Tutto funziona logicamente, ma nel complesso si sovraccarica. Ma quando si capisce cosa fare, il gioco non è molto difficile. In realtà, può diventare noioso.

Non mi spingerei a dire che Sheltered è ciò che Fallout Shelter dovrebbe essere, ma è ciò che un impegnativo gioco post-apocalittico di gestione della sopravvivenza dovrebbe essere. E' troppo invadente nella sua combinazione di sistemi, e la maniera casuale con cui si trovano i pezzi nel deserto non si sente come una cosa ben fatta. Potrebbe essere entusiasmante per un breve lasso di tempo, ma Sheltered è un gioco a cui si deve guardare se vi è piaciuto Fallout Shelter o se vi piacciono i giochi gestionali.

Fonte: gamewatcher.com

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Cortesemente, effettua il login o registrati per postare commenti.


Condividi questa pagina di GC Recensioni

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn