Game Community Network

  

 

 

"In verità vi dico: se non vi convertirete e non diventerete come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli." Matteo 18, 3

In Internet si può trovare un buon numero di siti web per "videogiocatori cristiani". Le forme e le modalità con cui appassionati di videogiochi non disdegnano di proclamare la loro fede sono molteplici; in questi siti, talvolta, sono presenti anche dei forum. Se qualcuno di voi, però, provasse a fare una ricerca, noterebbe che quasi tutti sono in lingua inglese. Per quanto riguarda il panorama videoludico italiano, infatti, ben pochi giocatori amano definirsi pubblicamente "Cristiani". Anzi, la maggior parte dei "profili" di un buon numero di appassionati di videogiochi, si compiace di tematiche appartenenti al "lato oscuro", con simboli, frasi, citazioni, modi d'esprimersi, etc. Questo è sotto gli occhi di tutti. Perché, dunque, un giocatore non può essere felice di dirsi "Cristiano"? Game Community tenterà di fare qualcosa in merito, nel suo piccolo. È infatti in preparazione il sito GC = Gesù Cristo, che sarà un social network per videogiocatori Cristiani. Gesù è il Signore! Lode e gloria a Te, Signore Gesù!

 

Menù principale





Piattaforme: Xbox 360, Xbox One

Sviluppatore: Chair Entertainment

Genere: Azione, sparatutto, platform

Data di uscita: 19 Agosto 2009 (Xbox 360) - 16 Marzo 2016 (Remastered per Xbox One)

Modalità: Single player

Supporto per il controller: Sì

Shadow Complex è sorprendente dall'inizio alla fine... e dopo averlo finito, probabilmente, avrete voglia d'immergervi in esso per un'altra partita. Terminare Shadow Complex, un compito che mi ha portato via circa cinque ore, la prima cosa che ho fatto è stata quella di tornare indietro per raccogliere tutti gli elementi che avevo perso. Tre ore più tardi, avevo raccolto il 100 per cento degli oggetti. Dopo aver fatto questo, ho ripreso a giocare ad un livello di difficoltà più difficile. Questa è la natura di questo gioco a scorrimento laterale di Chair Entertainment.

In questo gioco ci sono abbastanza cose da fare per soddisfare le persone che amano completare i giochi in single player solo una volta, ma è anche impostato in modo da ispirare davvero le persone a giocare ancora. Il gioco in sé è un'esperienza aggiornata delle grandi avventure a scorrimento laterale del passato, come Super Metroid o Castelvania: Symphony of the Night. Proprio come quei giochi, presenta un mondo di grandi dimensioni che è suddiviso in aree che non possono essere raggiunte senza elementi specifici. In questo modo il gioco progredisce man mano che si percorre una struttura sotterranea, raccogliendo nuovi elementi e cercando di capie cosa stia accadendo in questi luoghi.

Il motivo per cui questa struttura sotterranea è un grande mistero è perché il giocatore non è una mega spia super segreta, ma è solo un tizio che è stato allettato dall'idea di fare un'esplorazione speleologica nel nord-ovest del Pacifico, a causa di una qualche ragazza che aveva incontrato la sera prima. E' stato subito catturato, rimanendo con nient'altro che una torcia elettrica. In questo modo è inciampato in una base in fase di progressiva restaurazione, sede di una sorta di segreta forza terroristica che si trova nelle fasi finali della pianificazione di un attacco a San Francisco, con l'obiettivo di impadronirsi dell'intero Paese. Questi luoghi sono molto pericolosi, anche perché l'impianto sforna grandi unità meccanizzate ed una sorta di super armatura che va raccolta pezzo per pezzo, per essere messa insieme, nel corso del gioco. La storia, in questo gioco, è veramente un fattore importante solo in alcuni punti specifici, dal momento che il tutto è focalizzato sull'azione. Imparerete qualcosa sui nemici ascoltando le conversazioni fra i soldati avversari. La trama, tuttavia, fa un buon lavoro alla fine, fornendo un tocco per la chiusura che dà l'impressione che questo conflitto in erba sia tutt'altro che finito.

Anche se non è possibile iniziare con molte cose, alla fine del gioco si sarà accumulato un sufficiente arsenale. Le vostre armi vanno da un semplice aggiornamento di una pistola a qualche tipo di fucile automatico. Otterrete un jet-pack che vi consentirà di effettuare salti doppi o tripli. Otterrete granate, missili ed una pistola schiumogena, ed ognuna di queste armi verrà utilizzata per superare degli specifici passaggi. La pistola a schiuma è una novità, perché può essere usata per inabilitare i nemici o per attaccare della schiuma alle pareti per creare passerelle o piattaforme.

Per impostazione predefinita, in Shadow Complex la schermata della mappa offre una linea blu che mostra esattamente dove andare, insieme ad una riga di testo che spiega in dettaglio cosa si deve fare in seguito. Tutto ciò rende il gioco abbastanza lineare, ma lungo la strada è facile rimanere incuriositi di sapere cosa vi aspetta in qualche altra direzione, e cominciare ad esplorare. Esplorando ogni angolo della mappa potrete ottenere un sacco di elementi aggiuntivi. La maggior parte di essi è rappresentata da munizioni extra per le armi secondarie, ma i serbatoi per la salute e gli aggiornamenti delle armature diventano abbastanza vitali, in particolare ai livelli di difficoltà più elevati. Troverete anche dei lingotti d'oro, che se raccolti sbloccano qualcosa di un po' speciale, ed i componenti delle chiavi-pass, il che, be'... dovrebbe essere sufficiente per dire che ogni elemento del gioco ha uno scopo abbastanza significativo.

A differenza di molti altri giochi di questo genere, Shadow Complex utilizza la levetta analogica destra per la mira. Ciò consente di effettuare colpi alla testa a distanza e di colpire da dietro le coperture, rendendo soddisfacenti le battaglie. Gli attacchi corpo a corpo offrono anch'essi un sacco di divertimento. Lungo la strada incontrerete alcuni nemici molto più grandi. Anche se la maggior parte di essi non sono da considerarsi dei boss, cose come robot simili a ragni o piccoli mech a due zampe, con una propria barra della salute, vi faranno fare un po' più di lavoro per abbatterli. Ho trovato che martellare il pulsante delle granate, fino a quando tutto intorno a te è stato distrutto, è un buon modo per superare la maggior parte di queste grandi lotte.

Combattere contro i nemici ha anche un altro vantaggio, ossia di guadagnare punti esperienza, che possono essere ottenuti sia distruggendo i nemici sia esplorando semplicemente l'impianto. Potrete anche ottenere un bonus di esperienza comportandovi in modo più tattico, come colpire alla testa o utilizzare gli attacchi corpo a corpo. Ogni volta che si sale di livello o si aumentano le proprie statistiche, si ottengono cose come munizioni infinite per una delle vostre armi secondarie od altro. Il livello più alto è il 50, e molto probabilmente non lo raggiungerete con il vostro primo playthrough, ma con le successive sezioni di gioco. Ho finito il gioco con il livello 23 e, dopo aver giocato per altre otto ore o giù di lì, ho raggiunto il livello 30. I livelli di difficoltà più elevati vi fanno ottenere molti punti esperienza, dando un motivo per pompare le cose fino all'impostazione più difficile.

Se state cercando di allontanarvi dalla campagna, c'è anche una serie di sfide. Ognuna ha una propria classifica, che vi permette di competere con gli amici per il miglior punteggio. Ci sono delle classifiche anche per cose come gli attacchi corpo a corpo ed i colpi alla testa. Un po' come avviene in Burnout Paradise o Shatter, Shadow Complex mostra la schermata degli aggiornamenti in tempo reale, in modo che quando si vuole sapere come si è messi rispetto ad un amico, una finestra pop-up consente di vederlo.

Visivamente, l'unica volta che Shadow Complex non dà il massimo è in alcune delle scene. In particolare, quando la signora tua amica è mostrata da vicino, la sua faccia... non sembra così grande. Potrai anche vedere di tanto in tanto il marchio Unreal Engine 3 come vezzo grafico, dove delle immagini a bassa risoluzione grafica sono sostituite dopo un po' con altre più dettagliate. Tuttavia, tutto sommato, il gioco sembra grande. Fondamentalmente è ampio e dettagliato, e fa un grande uso dell'illuminazione per contribuire a creare l'atmosfera. C'è un punto in cui si sta camminando attraverso una stanza che è retroilluminata in rosso, nella quale vedrete la silhouette di Jason camminare attraverso la stanza. E' piuttosto sorprendente, e certamente aiuta il gioco nel complesso, che è un pacchetto venduto come distribuzione digitale per console. La musica, anche, esiste per creare l'atmosfera. In una scena in cui si sta nuotando attraverso una sezione allagata della base, c'è una musica tranquilla, per lo più un pezzo per pianoforte che si adatta incredibilmente bene. C'è anche un piccolo brano musicale che consente di sapere quando hai eliminato i soldati nemici presenti in una stanza, il che è utile nei casi in cui non si può vedere l'intera stanza sullo schermo in una sola volta.

Shadow Complex è un gioco incredibilmente ben fatto, che finalmente porta il sottogenere "metroidvania" nell'era moderna, invece di relegarlo nella terra dei remake o dei giochi per console portatili. I giocatori che sono ossessionati dalle gare di velocità o dal completamento al 100 per cento, troveranno sicuramente un sacco di rigiocabilità, ma anche i giocatori che vogliono solo giocare ad un gioco dall'inizio alla fine troveranno che la qualità di Shadow Complex vale i 15 dollari del prezzo.

Fonte: giantbomb.com

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Cortesemente, effettua il login o registrati per postare commenti.



Condividi questa pagina di GC Recensioni

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn